FUN2GO è il mezzo studiato per accompagnare persone con qualsiasi tipo di disabilità: persone in carrozzina, ipovedenti, autistici, ecc. Ha la seduta passeggero accanto a quella dell’accompagnatore; è in sostanza un tandem affiancato. Questa novità favorisce, durante la pedalata, una migliore interazione ed un più sicuro controllo sul passeggero.  L’innovativa modalità di pedalata di questo modello è davvero unica nel suo genere: uno switch montato sul lato del guidatore permette tre differenti modalità di pedalata:

  1. Nella posizione 1 i pedali del passeggero vengono esclusi, fungendo, in questo caso, solo da appoggio;
  2. nella  posizione 2 il passeggero è libero di intervenire contribuendo alla pedalata solo quando lo desidera;
  3. ruotando lo switch sulla posizione 3, i pedali del passeggero sono sincronizzati a quelli del guidatore, obbligando quindi il passeggero ad una pedalata passiva. Questa ultima modalità è una vera rivoluzione poiché, pensando proprio a persone che hanno perso l’uso degli arti inferiori, interviene sull’attività fisica del passeggero migliorandone il tono muscolare e la circolazione sanguigna.

Seppur dotata di due manubri, tutti i comandi relativi al controllo del motore elettrico e dei freni si trovano sul lato guidatore. FUN2GO grazie all’innovativo sistema di pedalata assistita elettricamente e di retromarcia, può esse guidata da tutti senza alcuno sforzo.

Per maggiori informazioni consultare il sito di Aspassobike

Raccolta Fondi Vola Franky - 4.346€ su 10.500€
41%

Con il programma “Vola Franky” la Fondazione Michele Scarponi Onlus intende dar seguito al grande altruismo di Michele Scarponi, sempre in prima linea nell’aiutare il prossimo, soprattutto chi aveva veramente bisogno, come dimostra il cortometraggio “Il campione scalzo” girato poco prima della sua morte.

“Vola Franky” sostiene le persone con disabilità mettendo a loro disposizione progetti, risorse e strumenti adeguati per la propria autonomia, l’assistenza, il lavoro, lo sport, la salute.

Il piede a terra di Michele significa inclusione e come Franky, la pappagalla che lo scortava durante i suoi allenamenti, libera di volare ovunque con a disposizione una città immensa e senza ostacoli come il cielo, noi crediamo e lavoriamo per una strada e una società senza barriere, in grado di ospitare tutti senza distinzioni e senza ipocrisia.

Cosa si è fatto fino ad oggi?

Nell’estate 2019 la Fondazione Michele Scarponi Onlus ha donato 1.500 euro alla Cooperativa CoossMarche per integrare i progetti estivi di persone con disabilità nella Vallesina.
Con la raccolta fondi su fb di Natale 2019 e la donazione della famiglia Giulioni (nel ricordo di Giovanni Giulioni) abbiamo messo da parte altri 1.500 euro che ora useremo per allestire il luogo di lavoro di Cristopher: la ciclofficna della Fondazione Michele Scarponi!
Nel frattempo abbiamo ricevuto in dono due tandem, frutto del progetto “Il Tandem Volante” e sovvenzionati dal Gruppo Alpini di Piozzano (Piacenza) e dal Sindacato Italiano Appartenenti Polizia (sez. Piacenza). I 2 tandem verranno usati per attività con persone disabili.

Una Ciclofficina per Cristopher

Sogniamo un luogo dove le persone disabili e gli appassionati di bici possano incontrarsi e lavorare insieme: una ciclofficina sociale dove gli amici di Michele Scarponi mettano in pratica il suo insegnamento d’amore e lealtà sportiva.
La ciclofficina, situata presso l’Ostello Sette Colli a Filottrano, prevede una zona fai-da-te provvista di tutto quello che occorre per un veloce check-up alla bici, una postazione esterna per il lavaggio, la presenza settimanale di un meccanico qualificato. Tra le chiavi inglesi e a brugola, le catene, i tubolari e le camere d’aria, freni e pedivelle, ci saranno inoltre i libri della biblioteca della Fondazione, ricca di titoli sullo sport, sulla sicurezza stradale, sulla mobilità alternativa e sulla manutenzione della bicicletta. Mensilmente verranno organizzati corsi di meccanica della bicicletta e verranno acquistate biciclette elettriche per dare il via a un bike sharing, pensato per offrire un ulteriore sostegno all’attività della ciclofficina.
Ma soprattutto la ciclofficina sarà il luogo di lavoro di Cristopher!
Con la tua donazione potremo allestirla al meglio e offrire una grande opportunità a Cristopher: fare un’esperienza lavorativa nella nostra ciclofficina costruita con entusiasmo e professionalità.
Aiutaci a volare ancora con Franky, con Michele e con Cristopher, contribuisci a costruire un luogo del cuore che cambierà la vita a tante persone!